Visite guidate Aprile 2017

APRILE 2017

SABATO, 08 APRILE 2017 – ORE 10.45
UN GIOIELLO NEI VICOLI DI TRASTEVERE: LA BASILICA DI S. CECILIA


Nell’intreccio di vicoli della parte sud-orientale di Trastevere sorge la Basilica di ​Santa Cecilia, luogo di una bellezza magica, costruita su antiche strutture romane a cui è legato il martirio della santa, patrona della musica, e l’origine della chiesa.

​ ​

Visiteremo la Basilica e i suoi capolavori oltre alle sue strutture romane sotterranee e ci stupiremo davanti ai meravigliosi affreschi medievali di Pietro Cavallini, il ‘Giotto romano’.Per info e prenotazioni clicca qui


SABATO, 22 APRILE 2017 – ORE 15.45
VISITA GUIDATA ALLA MOSTRA “ARTEMISIA GENTILESCHI E IL SUO TEMPO”


Una mostra straordinaria al Palazzo Braschi ci porta sulle tracce di una straordinaria artista: Artemisia Gentileschi (1593-1653). Attraverso circa 100 opere provenienti da ogni parte del mondo, possiamo seguire la sua vita tortuosa ed appassionata, il suo stile e il suo grande talento. Una selezione accurata di opere di importanti artisti del suo tempo mostra i rapporti di Artemisia con i colleghi frequentati a Roma, Firenze, Napoli e Londra.

Per info e prenotazioni clicca qui


DOMENICA, 23 APRILE 2017 – ORE 10:45
PASSEGGIATA NEL GHETTO DI ROMA


​Una passeggiata suggestiva attraverso vie, piazze e monumenti del Ghetto di Roma, che portano la memoria degli avvenimenti legati al popolo ebraico, che fu costretto a vivere in quest’area a partire dal 1555 con la bolla papale di Paolo IV. Scopriremo la storia di un quartiere che, nonostante i cambiamenti moderni, conserva un’atmosfera carica di  suggestioni d’altri tempi. La passeggiata inizia sull’Isola Tiberina e termina in Piazza Mattei davanti alla famosa Fontana delle Tartarughe.



DOMENICA, 30 APRILE 2017 – ORE 10.45

COPPEDÈ: UNA PASSEGGIATA FRA FATE E RANE

Passeggiando tra rane, fate, marmi, vetrate e strane presenze, visiteremo un angolo incantato di Roma, magico e onirico, dove il tempo sembra essersi fermato e che da un secolo rapisce visitatori, registi e star della musica pop. Tenteremo di svelare i misteriosi ed enigmatici significati di una delle zone più originali e affascinanti della Roma di inizio ‘900. Il palazzo del ragno, i villini delle fate, la fontana delle rane: architetture dai nomi e dalle forme suggestive che fanno del quartiere Coppedè un piccolo gioiello del Liberty italiano.

Per maggiori info e prenotazioni clicca qui

​Vi aspettiamo durante uno dei prossimi incontri! 
​Le Vostre Guide di RomaRacconta​

​  e PASSAPAROLA
 

www.romaracconta.org | info@romaracconta.org

tel.:+39 347 5010 807 | +39 345 1167 481

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...