Calendario Visite Guidate

DICEMBRE

 


SABATO, 16 DICEMBRE 2017  – ORE 10.30

LA MOSTRA DI ARCIMBOLDO AL PALAZZO BARBERINI

Screen Shot 2017-11-30 at 20.58.27Per la prima volta a Roma e senz’altro un’occasione unica per poter ammirare almeno 20 opere autografe di Arcimboldo provenienti da molti musei diversi ma anche da collezioni private. Iniziando con il suo autoritratto, visitiamo la mostra suddivisa in 6 sezioni per conoscere i vari periodi dell’artista, i suoi inizi nell’ambiente Milanese, passando poi alla corte di Vienna e Praga per poter vedere le famose personificazioni delle stagioni e degli elementi. Osserviamo alcuni oggetti che si trovarono nelle “Wunderkammer” delle corti del ‘500. Seguono le curiosissime teste reversibili e le nature morte che si affermano in questo periodo a Milano, per concludere la mostra con le pitture ridicule, cioè personificazioni dei mestieri

Per maggiori dettagli e per prenotare clicca qui:


DOMENICA, 17 DICEMBRE 2017  – ORE 11.00

ALLA MOSTRA: “TRAIANO. COSTRUIRE L’IMPERO, CREARE L’EUROPA.”

traiano_costruire_l_impero_creare_l_europa8 Agosto 117 d.C., muore Marco Ulpio Nerva Traiano, l’optimus princeps che portò l’impero romano alla sua massima estensione. Dopo 1900 anni, Roma gli rende omaggio con una mostra dedicata al racconto della sua vita ‘eccezionale’: primo imperatore adottivo e non romano ma ispanico, si impose al mondo allora conosciuto non solo come grande condottiero ma anche come “costruttore a 360°”. Attraverso una ricca selezione di reperti archeologici, installazioni multimediali e interattive, verrà raccontata la vita dell’imperatore senza mai dimenticare di esaminare la sua figura, i suoi spazi privati e il ruolo speciale delle donne di casa imperiale

Per maggiori dettagli e per prenotare clicca qui:


SABATO, 23 DICEMBRE 2017  – ORE 10.30

GLI HORTI SALLUSTIANIScreen Shot 2017-11-30 at 23.18.21

Visitiamo gli Horti Sallustiani (apertura straordinaria), sontuosa residenza dello storico Gaio Sallustio Crispo, famoso soprattutto per la “Congiura di Catilina”. Scendiamo un suggestivo sentiero a 14 metri di profondità per raggiungere il livello di epoca romana, e per conoscere il suo sviluppo nella storia. Nerone dormiva qui, e Nerva la preferiva al Palatino. Da questi horti provengono alcune delle più importanti opere nei musei di Roma come il Galata Morente ed il Trono Ludovisi.

Per maggiori dettagli e per prenotare clicca qui: