Calendario Visite Guidate

NOVEMBRE


DOMENICA, 19 NOVEMBRE  2017  – ORE 15.30

LA BASILICA DI SAN CLEMENTE: UNA PASSEGGIATA NEL TEMPO

San Clemente

Un viaggio nel tempo fino a 2000 anni fa a pochi passi dal Colosseo, da non perdere!!
La visita alla Basilica di San Clemente è ricca di fascino per la sua lunga e antichissima storia rintracciabile nei diversi livelli ancora presenti che permettono di osservare lo sviluppo delle due chiese sovrapposte, le costruzioni romane, l’antico Mitreo, fino allo strato più antico, del II sec d.C, dove sono stati trovati segni evidenti dell’incendio di Nerone del 64 d.C..

Per maggiori dettagli e per prenotare clicca qui:


SABATO, 25 NOVEMBRE  2017  – ORE 16.00

LO SPETTACOLO DELL’ARTE BAROCCA NELLE CHIESE DEI GESUITI A ROMA

22688795_869464693211218_5149637207423385861_nUna passeggiata nel centro di Roma fra illusioni prospettiche, simulazioni architettoniche e spettacolari apparati scenografici a conoscere le chiese di S. Ignazio e del Gesù, veri e propri palcoscenici di teatro usati dalla Compagnia del Gesù al fine di affascinare e attrarre i fedeli e di far leva sulle loro emozioni.

All’interno della “chiesa-madre” del Gesù è ancora possibile esplorare anche le camere dove S. Ignazio di Loyola visse e morì, a cui si arriva tramite una galleria d’ingresso dove è possibile ammirare gli affreschi del padre Pozzo: illusioni ottiche in cui figure sembrano uscire dai muri e le pareti oblique cambiano orientamento.

Per maggiori dettagli e per prenotare clicca qui:


DICEMBRE


DOMENICA, 3 DICEMBRE 2017  – ORE 11.00

TRIUMPHS & LAMENTS: DUE PASSI SUL TEVERE CON INTERMEZZI TEATRALI

Triumphs and Laments

“…Cercando il senso della storia a partire dai suoi frammenti, troviamo un trionfo in una sconfitta e una sconfitta in un trionfo.” William KentridgeLa visita ci porterà a conoscere ‘Triumphs and Laments’, l’imponente opera inaugurata per il Natale di Roma il 21 aprile 2016 dall’artista sudafricano William Kentridge sui muraglioni del Tevere. Un corteo di più di ottanta figure che celebrano le più grandi vittorie e sconfitte dai tempi mitologici ad oggi, un disegno creato attraverso la rimozione della patina formata sulla pietra, che lentamente si riformerà fino a cancellare ogni segno, ogni traccia della grande opera.
Durante la nostra passeggiata potremo vedere la morte di Remo accanto a quella di Pasolini, Marcello Mastroianni che bacia Anita Ekberg nella Fontana di Trevi, Giordano Bruno e la statua equestre del re Vittorio Emanuele II. E di fronte ad alcune figure faremo degli intermezzi teatrali con gli interventi di Valentina, Emanuele e Fabio.

Per maggiori dettagli e per prenotare clicca qui: