Passeggiando in un sogno fra poesia, fate e rane al Coppedè

La visita di oggi ci porterà in un angolo incantato, magico e ai limiti della realtà di Roma, l’onirico “Quartiere Coppedè”. Un piccolo complesso residenziale interamente realizzato negli anni ’20 e che, insieme al rione della Garbatella, costituisce l’esperimento architettonico più originale intrapreso a Roma nell’edilizia abitativa della prima metà del XX secolo. Ci immergeremo in un’atmosfera fantasy, abitata da mostri, rane, ragni e fate, mescolati insieme in un bizzarro “pastiche” di linguaggi architettonici e fra le palazzine e i villini del quartiere ascolteremo le voci dei nostri attori che animeranno alcune delle fantastiche immagini che vedremo.

★ QUANDO E DOVE:

Il 6 Maggio alle 11:00 davanti alla chiesa Santa Maria Addolorata di piazza Buenos Aires. La visita guidata inizierà alle 11:15.

★ COME ARRIVARE:

Metro Linea B fermata Policlinico poi bus o tram

Tram 3 e 19, fermata Buenos Aires

Bus 63, 83, 92 fermata Buenos Aires

★ DURATA&GUIDA:

La visita durerà 2 ore e sarà guidata da Ilaria Pastorelli.

I versi saranno citati da Valentina Locati, Fabio Gobbi ed Emanuele Martis

★ CONTRIBUTI DELLA VISITA GUIDATA:

8€ soci

11€ non soci, gratuita per i minorenni

1,5€ radioguida (nel caso il gruppo superi il numero di 10)

★ PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA FINO A ESAURIMENTO POSTI (MAX 25).

Entro la sera del 4 maggio invia un sms/Whatsapp al numero 3475010807, una e-mail a info@romaracconta.org, oppure compilando il modulo in fondo, indicando nome, cognome ed eventuali accompagnatori (maggiorenni e minorenni).

La prenotazione è indispensabile per ricevere conferma e per essere avvisati nell’eventualità di annullamento o modifica di orario. La sola partecipazione su Facebook, seppur gradita, non sarà considerata una prenotazione.

L’Associazione RomaRacconta confermerà la visita guidata il giorno prima dell’evento, o l’eventuale cancellazione nel caso non fosse stato raggiunto il numero minimo di partecipanti.

★ SI PREGA DI AVVISARE IL PRIMA POSSIBILE IN CASO DI ASSENZA