Calendario Eventi

SETTEMBRE


DOMENICA, 30 SETTEMBRE – ORE 15:00
L’ARA PACIS DI AUGUSTO

Visita Ara Pacis

Scopriamo Roma con la MIC Card: sulle tracce di Ottaviano Augusto, all’ombra dell’imponente Mausoleo si trova l’Ara Pacis. Il muro orientale del complesso riporta le famose Res Gestae, il resoconto dell’opera, interessante dimostrazione di ciò che Augusto ha compiuto ed ottenuto nella sua vita. Entrando nel museo possiamo osservare l’altare della pace – i suoi rilievi ci svelano non solo scene mitologiche e storiche, anche una ricca flora e fauna con un linguaggio iconografico sorprendente.

Per maggiori dettagli e per prenotare clicca qui


OTTOBRE


SABATO, 6 OTTOBRE – ORE 15:30 
LE CATACOMBE DEI SANTI MARCELLINO E PIETRO

Marc e Piet

Un emozionante viaggio sotterraneo nelle terze catacombe di Roma per estensione (ben 18 mila metri quadrati). Restaurate con la tecnica laser, i numerosi affreschi ipogei (distribuiti in 87 ambienti!) hanno mantenuto intatti i loro colori originali. Affreschi, mitologia, simboli e una storia narrata da epigrafi e cunicoli che raccontano di vite e momenti unici di passaggio tra la fine dell’Impero Romano e la nuova Era Paleocristiana.

Per maggiori dettagli e per prenotare clicca qui


VENERDÌ, 12 OTTOBRE – ORE 19:45
MUSEI VATICANI & CAPPELLA SISTINA DI SERA

Adamo

Una passeggiata guidata al chiaro di luna ai Musei Vaticani, un complesso museale di una ricchezza unica al mondo. Partiremo dalla modernissima entrata eretta per migliorare i servizi durante il Giubileo 2000, attraverseremo il Cortile della Pigna per recarci nel Museo Pio Clementino e ammirare alcune tra le più famose statue dell’antichità come l’Apollo del Belvedere e il Laocoonte. Proseguiremo poi attraverso le Gallerie dei Candelabri, la Galleria degli Arazzi e la Galleria delle Mappe Geografiche per giungere poi nelle bellissime Stanze affrescate da Raffaello. La visita si concluderà nella Cappella Sistina, al cospetto dei splendidi affreschi dipinti dal genio di Michelangelo, dove potrete rimanere fino alla chiusura.

Per maggiori dettagli e per prenotare clicca qui


SABATO, 13 OTTOBRE – ORE 19:00
LE STATUE PARLANTI PASSEGGIATA CON INTERMEZZI TEATRALI

Screen Shot 2018-09-16 at 16.40.06

Passeggiando nel centro storico conosceremo la “congrega degli arguti”, le sei statue parlanti che per secoli hanno dato voce al sarcasmo e alle critiche del popolo romano nei confronti di papi, nobili e politici, espresso tramite cartelli affissi, per esempio sotto il più famoso Pasquino con le sue pasquinate. Durante la visita guidata potremo riascoltare le loro battute grazie agli interventi vocali di Valentina, Emanuele e Fabio.

Per maggiori dettagli e per prenotare clicca qui


DOMENICA, 14 OTTOBRE – ORE 10:00
I MUSEI CAPITOLINI

Screen Shot 2018-09-24 at 20.18.31

Scopriamo Roma con la MIC Card – Il Museo più prestigioso del Comune di Roma ed il più antico del mondo. La nascita viene fatta risalire al 1471, quando papa Sisto IV donò al popolo romano un gruppo di statue bronzee di grande valore simbolico tra le quali la famosa Lupa simbolo della città di Roma. Le collezioni vantano capolavori assoluti dell’arte antica e moderna e sono esposte nelle storiche sale rinascimentali del Palazzo dei Conservatori e del Palazzo Nuovo.

Per maggiori dettagli e per prenotare clicca qui

SABATO, 27  OTTOBRE – ORE 11:00
SANT’ISIDORO DEGLI IRLANDESI E LA CAPPELLA DA SYLVA

ISIDORO

Un piccolo angolo di Roma poco noto, subito dietro Via Veneto e accanto alla splendida Villa Maraini.
Sant’Isidoro venne fondata da una comunità di religiosi spagnoli nel 1622. Appena due anni e il complesso passa in mano ai padri francescani irlandesi, fuggiti dalle loro terre in seguito alle persecuzioni protestanti. I lavori si concluderanno solo agli inizi del 1700, quando Carlo Bizzacheri realizza la facciata, raro esempio di stile rococò a Roma.
Tra le opere d’arte custodite nella Chiesa, spicca la Cappella De Sylva, realizzata su progetto di Gian Lorenzo Bernini tra il 1661 e il 1663, un bell’esempio di barocco romano. I restauri eseguiti nel 2002 hanno scoperto un particolare caso di censura sulle immagini di due Virtù, la Carità e la Pace. Bernini le aveva rappresentate con i seni morbidi e gonfi, in pose particolarmente provocanti. Nel 1860, i religiosi irlandesi decisero di coprire le fanciulle prosperose con delle camicie in bronzo.

Per maggiori dettagli e per prenotare clicca qui